banner

Biografia

Prof Alfredo R Galassi, MD FACC, FESC, FSCAI

Professore Ordinario di Cardiologia titolare della Cattedra di Malattie dell’Apparato Cardiovascolare dell’Universita di Palermo e Honorary Consultant di Cardiologia Interventistica presso il Royal Brompton & Harefield NHS Foundation Trust di Londra, Inghilterra. 

Durante gli anni 1985-1992 all’inizio della sua carriera medica specialistica ha svolto il suo training in cardiologia, medicina nucleare e cardiologia interventistica presso l’Hammersmith Hospital, Londra, Inghilterra sotto la guida del prof. Maseri dove ha passato piu di 7 anni lavorando sia come clinico che svolgendo attivita di ricerca nell’ambito della fisiopatologia cardiovascolare, cardiologia nucleare e cardiologia interventistica e allo stesso tempo completando gli studi di specialità di Cardiologia all’Università di Catania e di Medicina Nucleare all’Università di Bologna.

Ritornato in Italia nel 1996 si è dedicato attivamente alla cardiologia interventistica coronarica e specializzato nel trattamento percutaneo delle occlusioni coronariche totali,  biforcazioni  e  tronco comune nel ruolo di direttore dell’Unita Operativa Dipartimentale di Emodinamica e Cardiologia Interventistica prima presso l’Ospedale Ferrarotto, Università di Catania e successivamente dal 2006 presso l’Ospedale Cannizzaro nel ruolo di professore Associato di Cardiologia dell’Università di Catania.

Il prof Galassi è stato il primo cardiologo europeo interventista a trattare le occlusioni coronariche croniche per via percutanea retrograda nel 2005 (cioè attraverso i rami collaterali) una tecnica avveniristica 15 anni fa, ma oggigiorno eseguita in vari centri italiani. Per questa sua esperienza pionieristica nell’approccio retrogrado della rivascolarizzazione delle occlusioni coronariche, una volta appannaggio solo del trattamento chirurgico, è stato il coordinatore delle linee guida europee di rivascolarizzazione della cardiopatia coronarica occlusiva.

Dal 2014 al 2018 è stato nominato Consultant Cardiologo Interventista al centro cardiologico universitario di Zurigo, Svizzera e successivamente nel 2018 all’Università di Berna, Svizzera. Ha coordinato inoltre per molti anni “l’European Live Summit on Retrograde CTO revascularization” che nel 2017 ha celebrato a Zurigo il 40th anniversario dalla prima angioplastica di Andreas Gruentzig eseguita proprio nella stessa sede il 15 Settembre 1977.

Presidente dell’Euro CTO Club dal 2014-2017, del quale è stato membro fondatore nel 2006, questa società ha piu di 350 membri selezionati in ambito europeo tra i maggiori esperti di cardiologia interventistica complessa dedicati al trattamento percutaneo della cardiopatia ischemica complessa.
Il prof Galassi ha scritto due edizioni del libro “Percutaneous Coronary Interventions for Chronic Total Occlusion: Galassi’s Tips and Tricks” ed ha eseguito più di 500 corsi dal vivo di angioplastica coronarica complessa durante meeting nazionali ed internazionali.

È visiting professor all’Università di Belgrado Serbia, all’Università di Zurigo Svizzera, all’Università di Berna Svizzera, all’Università del Royal Brompton & Harefield NHS Foundation Trust, Londra, Inghilterra.

È stato insignito di molti premi in cardiologia ed è Fellow dell’American College of Cardiology (FACC), della Società Europea di Cardiologia (FESC), della Society for Cardiovascular Angiography and Intervention (FSCAI), della Società italiana di Cardiologia Interventistica (GISE), dell’ANMCO e della SIC.

Il prof Galassi è autore di più di 350 pubblicazioni nel campo della fisiopatologia cardio-vascolare, cardiologia nucleare e cardiologia interventistica su riviste indicizzate.